Seguici sui social

#Back2work. Riflessioni per Marketing Manager

180
sec

MegaBite_03



Settembre: tempo di bilanci professionali e personali, di pianificazione, di buoni propositi.
Insomma, SETTEMBRE, a livello emozionale, è il VERO GENNAIO.

L’inizio delle attività settembrine, “traumatico” sia per chi ha avuto la fortuna di poter godere delle ferie, sia per chi ha dovuto rinunciarvi, segna un netto confine fra ciò che è stato raggiunto e i prossimi step da compiere.
La carica emotiva che accompagna il ritorno alla VITA REALE dovrebbe essere canalizzata in maniera costruttiva, per ottenere una lucida analisi dei risultati raggiunti e di quelli mancati.

Più facile a dirsi che a farsi: chi ha goduto di un break, torna in ufficio con una forte lucidità su quanto svolto e con un enorme senso di colpa misto ad angoscia per il lavoro arretrato.

Chi non ha potuto fruire di ferie nemmeno nella caldissima settimana di Ferragosto, vive a metà fra la stanchezza accumulata durante l’anno di lavoro e la frustrazione data dal sentirsi “solo a salvare il mondo”.

LA GRANDE DIFFERENZA FRA LEADER E SENTINELLE

Un buon leader, soprattutto nel settore del marketing, della comunicazione e della vendita, dovrebbe conoscere i rischi dei bilanci settembrini e usarli a proprio vantaggio, per ottenere un’autoanalisi profonda su quanto fatto fino a ora.
In seguito dovrebbe estenderla e condividerla con il proprio team per capire come sono andati i progetti dal punto di vista operativo, tattico e umano.
Il suo atteggiamento dovrebbe essere di ispirazione per il team che, lungi dal concetto di “sentinella dei traguardi”, dovrebbe vedere nel proprio responsabile un’opportunità di confronto.

LE FERIE AD AGOSTO NON SONO IL MALE DEL TUO BUSINESS. SE SAI COME USARLE.

È necessario ammettere che il nostro tessuto produttivo ad agosto rallenta i ritmi.
Non per pigrizia, ma per un fattore culturale (e fisiologico a questo punto), ad agosto tutto ciò che non è turismo o agricoltura, piano piano rallenta. Permettendoci di allenare l’arte della riflessione.

Non c’è workout migliore per allenare l’arte della riflessione se non quello di porsi domande giuste e scomode.
Il tema è come trovarle.


Responsabili aziendali che si circondano di YES MAN avranno sicuramente difficoltà nel mettere a fuoco quesiti utili per fare un bilancio efficace delle attività svolte.


Per questo motivo, Magilla ha scelto di dedicare questo terzo numero di MegaBite a 5 riflessioni necessarie dopo il break estivo.

5 RIFLESSIONI DI SETTEMBRE PER MARKETING MANAGER

  1. E-COMMERCE: piattaforma proprietaria o marketplace?
    La domanda che ossessiona le aziende che vorrebbero intraprendere la vendita on line dei propri prodotti.
    Se al rientro in ufficio vuoi pianificare una strategia di e-commerce ricordati che necessiti di un business plan utile a farti capire non solo il costo di creazione e gestione di una eventuale piattaforma proprietaria, ma anche i costi di customer care, promozione e branding del tuo business.
  2. DIGITAL MARKETING: creazione di un team interno o esternalizzazione?
    La domanda delle domande.
    Esternalizzare vuol dire affidare a un attore terzo il proprio business. Il rischio è quello di farsi cannibalizzare da un’agenzia esterna.
    I vantaggi, dal punto di vista dell’operatività e dell’efficacia, sono notevoli: avere professionisti altamente specializzati sulla promozione on line, che hanno esperienza con “gli imprevisti del settore”, permetteranno alla tua azienda di crescere e focalizzarsi maggiormente su attività non esternalizzabili (es. decisioni sul posizionamento di brand da qui a 5 anni, innovazione del prodotto, assunzione del personale, estensione dei mercati di vendita etc).
    Inoltre, una figura interna a stretto contatto con l’agenzia esterna potrebbe acquisire know-how strategico utile per ampliare la visione aziendale.
    Internalizzare vuol dire avere maggiore controllo delle attività. È necessario però mettere a budget un percorso di affiancamento formativo utile alle risorse interne per poter acquisire competenze nel mondo e-commerce.
  3. SOCIAL MEDIA EMERGENTI: dovrei essere su TikTok?
    Ecco, questa è la domande delle domande… SBAGLIATE.
    Prima di intraprendere il presidio digitale di un nuovo canale dovresti chiederti se hai
    A- personale preparato
    B- contenuti idonei
    C- reali motivi strategici
    D- budget sufficiente
    per affrontare questa nuova impresa.
  4. OBIETTIVI AZIENDALI NON RAGGIUNTI: di chi è la colpa?
    Prima di far partire una caccia alle streghe, sarebbe utile capire se gli obbiettivi  dati erano fattibili e, soprattutto, se c’è stata l’opportunità di un confronto di MID-TERM per parlare dei progetti in essere e delle relative difficoltà.
    Un vero leader non dovrebbe mai parlare di COLPA, ma di meriti, impegno e mancanza di consapevolezza, prima di punire il reparto per obiettivi aziendali non raggiunti.
    Avrei potuto fare meglio?” è una domanda scomoda ma sicuramente più sensata rispetto a “QUINDI DI CHI È LA COLPA?“.
    Quando la risposta è “Sì, avrei potuto fare meglio“, dovremmo essere bravi a capire come mai non siamo stati stimolati e/o non siamo stati in grado di stimolare gli altri a dare il massimo.
  5. OBIETTIVI AZIENDALI NON RAGGIUNTI: cosa fare?
    Una volta presa consapevolezza delle motivazioni che sono alla base degli obiettivi aziendali non raggiunti, la prima cosa da fare è ripianificarne altri suddividendoli in
    – personali
    – condivisi con il team
    – aziendali

Come ti abbiamo già detto nel nostro primo MegaBite, non ti lasceremo mai con 3 soluzioni cotte e mangiate, né con i 3 segreti definitivi e l’errore invisibile che tutti commettono per fatturare triliardi di paperdollari.

Ti  avevamo promesso che ti avremo lasciato sempre con 3 domande per rileggere con occhi nuovi, secondo la formula del vuja de, le strategie che stai applicando o hai intenzione di applicare al futuro del tuo brand.
Questa volta te ne abbiamo volute lasciare 5, perchè al rientro dal break estivo ci siamo chiesti “possiamo fare di meglio con MegaBite?”.
E dalle domande siamo passati all’azione, condividendo con te questi 5 quesiti e queste 5 riflessioni.

Qui puoi trovare la nostra infografica #back2work da condividere con il tuo team

Scaricala ora!

Se vuoi scaricare la nostra infografica in altissima definizione, clicca qui


Lo sai che il 26 settembre Magilla compie 10 anni?

Vuoi saperne di più?

Oppure scrivici

Dichiaro di aver letto e di accettare la privacy policy presente sul sito ed autorizzo inoltre il trattamento dei miei dati personali secondo la Sezione 13 del Decreto Legislativo n. 196/2003 art. 13 del Regolamento generale sulla Protezione dei Dati (EU) 679/16 (GDPR).
Iscriviti alla nostra newsletter

Sai cos'è MegaBite?