Wonderfood

Social strategy

Home / Case study / Wonderfood

Wonderfood distribuisce prodotti di alta gamma per cani e gatti e rappresenta in esclusiva per l’Italia Champion Petfoods, azienda canadese
che produce alimenti per cani e gatti Biologically Appropriate, cioè che rispondono alle loro necessità biologiche naturali.

Magilla per i brand ACANA e ORIJEN ha attuato una doppia social media strategy, completa di una strategia di social advertising, volta al lancio e presidio dei rispettivi canali social e alla costruzione di brand awareness.

ACANA è la scelta sana quotidiana che mette al centro le esigenze del proprio amico a 4 zampe.

Un progetto editoriale di edutainment valoriale che celebra la routine, straordinaria e unica, dei proprietari di cani e gatti, volto a gettare le basi di una relazione day-by-day con i consumatori per trasformarli in brand lovers.

ORIJEN è la scelta premium per far crescere il proprio amato animale domestico sano, felice e forte.

Un percorso di infotainment digitale incentrato sull’adattamento evolutivo di cane e gatto, su misura per un pubblico altamente consapevole, che mira a scalare definitivamente la top of mind del target.

Social Advertising

Dall’iniziale impostazione della presenza social dei due brand alla costante comunicazione dei relativi valori e prodotti: curiamo quotidianamente un sistema integrato di campagne Instagram e Facebook advertising con obiettivi di brand awareness, generazione di traffico ai siti web e coinvolgimento delle community.

Esplora la nostra giungla di progetti
e scopri chi ci ha già scelto:

Il nostro adattamento creativo non si ferma qui!

Scopri tutti i progetti >
Sei pronto a conoscerci?

Per metterci alla prova con un brief, lavorare con noi o diventare un nostro partner

Contattaci!

Sai cos'è MegaBite?

MagillaGuerrilla s.r.l.

Palazzo Aldrovandi
Via Galliera 8 - Int. 22 - 40121 Bologna (BO), Italy
P.I. – C.F. 03157711205 - REA BO 496758 - C.S. € 12.000
Tel. +39 051 221872

Privacy policy - Cookie policy - Impostazioni cookie

Magilla | Il pollice opponibile del marketing